Lumini nel Centro Storico: la protesta dei commercianti avellinesi

Lumini nel Centro Storico: la protesta dei commercianti avellinesi

15 dicembre 2016

Protesta “lugubre” dei commercianti del Centro Storico di Avellino, i quali hanno posizionato una serie di lumini lungo Via Nappi e Corso Umberto per ricordare all’Amministrazione Comunale che il Centro Storico di Avellino è quello più trascurato d’Italia.

I commercianti si indignano sia per i ritardi nella valorizzazione del Natale ormai alle porte, sia per gli addobbi destinati a Corso Emanuele con il centro storico completamente dimenticato.

A breve dovrebbero essere installate delle luminarie cinesi che incontrano il consenso di pochi. Anche la Camera di Commercio è finita nel mirino della protesta, rea secondo i commercianti di aver completamente disatteso l’impegno con le piccole realtà del commercio locale.