Lo sciame sismico si sposta in Campania, due scosse in rapida successione

Lo sciame sismico si sposta in Campania, due scosse in rapida successione

31 agosto 2016

Due scosse di terremoto, la prima lieve di magnitudo 1.4 e una seconda in rapida successione di 2.3, si sono verificate rispettivamente intorno alle 20:11, ad una ventina di secondi di distacco, tra Lacco Ameno e Casamicciola, a Ischia.

L’epicentro è stato localizzato dai sismografi dell’Ingv-ov di Napoli al nord dell’isola, con coordinate geografiche 40.74 e 13.91, ad una profondità di 2 km, ad una distanza di 77 km da Avellino.

In molti, soprattutto nella zona di Casamicciola, si sono riversati in strada allertando i vigili del fuoco.