LIVE PIAZZA DEL POPOLO/ Il futuro dell’Avellino in tempo reale

LIVE PIAZZA DEL POPOLO/ Il futuro dell’Avellino in tempo reale

9 agosto 2018

di Claudio De Vito – Poco dopo le 14 il sindaco Vincenzo Ciampi ha provveduto a nominare la commissione di supporto per la valutazione delle manifestazioni di interesse pervenute in Comune. La Commissione è composta dall’ingegnere Luigi Cicalese, responsabile del Procedimento amministrativo e dal dottore Gaetano D’Avanzo, commercialista. Il primo cittadino ha voluto avvalersi della commissione per avere il supporto necessario alla valutazione degli aspetti amministrativi e per verificare la solidità finanziaria ed economica. Nessuna indicazione sul numero di cordate, ma le indiscrezioni contribuiscono a delineare gli scenari. E’ iniziato il conto alla rovescia.

Gli aggiornamenti in tempo reale.

16.44 – Contatto tra l’ex sindaco di Avellino Paolo Foti e Gianandrea De Cesare per coinvolgere anche la pallavolo (che ripartirà dalla B nazionale con l’Atripalda Volleyball) nel progetto di polisportiva. Il patron della Sidigas ha accolto con favore la proposta. Si va pertanto verso una polisportiva allargata calcio-basket-pallavolo.

16.40 – Intanto arrivano aggiornamenti dal fronte Taccone che da ieri ha riportato il suo Avellino all’antico. Non più una Srl ma una GEIE (Gruppo Europeo di Interesse Economico), formula utile per disputare il campionato dilettantistico di Eccellenza. Anche nel 2009 si partì con una GEIE.

16.12 – Sono salite a sei le proposte. Dovrebbe trattarsi dell’aggiornamento definitivo della Pec. Ormai però la traccia Sidigas pare predominante verso il traguardo.

16.05 – Arrivano sempre maggiori conferme su De Cesare sempre più con le mani tese sul titolo sportivo che dovrà essere iscritto alla Serie D entro le 12 di domani.

15.48 – Emergono nuovi particolari in questi minuti. De Cesare avanza nei piani del primo cittadino Ciampi. Investimento robusto e nessuna pretesa di marchio U.S. Avellino per il numero uno di Sidigas che ha in mente di dare vita ad una polisportiva condivisa con il basket. L’associazione Per la Storia, che otterrebbe la risoluzione del contratto di comodato d’uso gratuito (fino al 2020) con l’Avellino di Walter Taccone, pertanto successivamente dovrebbe premere per raggiungere un accordo sul logo.

15.42 – Commissione riunita ormai da oltre un’ora ma pare che la cordata griffata Sidigas abbia il forte gradimento di chi sta valutando. Cinque milioni di euro sul piatto per la prossima stagione ed un progetto di polisportiva che fa gola alle istituzioni.

15.38 – Indiscrezioni sempre più incisive danno favorito De Cesare con la sua polisportiva.

15.35 – In base all’ultimo aggiornamento della Pec sarebbero arrivate cinque manifestazioni di interesse: Preziosi-Marinelli, Matarazzo-D’Agostino, De Cesare, Improta e Samorì. Non si tratterebbe in ogni caso dell’aggiornamento definitivo.

15.20 – Alcuni ultras della Curva Sud all’ingresso del comune per attendere la scelta del sindaco Vincenzo Ciampi.

15.15 – “Ci vorranno almeno un paio d’ore” fanno sapere dall’ufficio stampa del primo cittadino. Alle 19 è in programma il comunale (alle 18 in prima convocazione).

15.13 – Cresce l’attesa al Comune di Avellino dove lo staff del sindaco predica calma per consentire alla commissione di valutare nel modo più sereno possibile.

15.02 – I colossi dell’imprenditoria locale si sfidano per rilanciare l’Avellino dalla Serie D con qualche spiraglio per la C che diventerebbe un corridoio più agevole se il Bari dovesse accedervi già con il benestare di Serie C e LND.

15.00 – Ultimo aggiornamento Pec al Comune di Avellino effettuato alle 13. Si attende pertanto una nuova comunicazione certamente più compiuta in grado di disegnare il quadro delle manifestazioni di interesse. La commissione intanto è già al lavoro. A seguire potrebbe essere convocata una conferenza stampa.

14.55 – Aggiornamenti in tempo reale sempre più dettagliati da Piazza del Popolo. I fascicoli con le manifestazioni di interesse sulla scrivania della commissione sarebbero infatti tre. Oltre alle due cordate già citate c’è quella che fa capo al duo Preziosi-Marinelli.

14.50 – La commissione è riunita per valutare i progetti sportivi. In extremis Gianandrea De Cesare è scattato con Sidigas presentando al primo cittadino un ambizioso progetto di polisportiva calcio-basket. L’investimento solo per il primo anno ammonterebbe a cinque milioni di euro. Il numero uno della Scandone corre da solo. A braccetto invece Angelo Antonio D’Agostino e Carlo Matarazzo, rispettivamente Metaedilcom e Cosmopol con tre milioni sul piatto per la stagione 2018/2019.