Verde spezza l’incantesimo: l’Avellino urla sulla Pro Vercelli. Rivivi il live

Verde spezza l’incantesimo: l’Avellino urla sulla Pro Vercelli. Rivivi il live

1 ottobre 2016

Claudio De Vito – Toscano lancia dal primo minuto Verde in coppia con Ardemagni confermando l’assetto difensivo e quello di centrocampo con il trio di interni D’Angelo-Omeonga-Soumarè. Problemi fisici (affaticamento muscolare) per Mokulu che non figura nemmeno in panchina dove invece si rivede Lasik. Nella Pro Vercelli Longo deve rinunciare a Vajushi e allora inserisce nel tridente Sprocati, unica novità rispetto alla gara con il Cesena.

Avellino – Pro Vercelli 3-2, il tabellino.

Marcatori: 14’ pt e 43’ pt rig. Verde; 40’ pt rig. Mustacchio, 48’ st La Mantia.

Avellino (3-5-2): Radunovic; Gonzalez, Djimsiti, Diallo; Belloni (27’ st Jidayi), D’Angelo, Omeonga, Soumarè, Asmah; Verde (11’ st Camarà), Ardemagni (32’ st Bidaoui).

A disp.: Frattali, Perrotta, Lasik, Crecco, Paghera, Donkor. All.: Toscano.

Pro Vercelli (4-3-3): Provedel; Germano, Bani, Luperto, Mammarella; Emmanuello (19’ st La Mantia), Palazzi, Altobelli (20’ st Castiglia); Sprocati (27’ st Ebagua), Morra, Mustacchio.

A disp.: Zaccagno, Budel, Legati, Malonga, Mussmann, Baldini. All.: Longo.

Arbitro:  Niccolò Baroni della sezione di Firenze. Assistenti: Dario Cecconi della sezione di Empoli e Giovanni Colella della sezione di Padova. Quarto uomo: Vito Mastrodonato della sezione di Molfetta.

Note: ammoniti 14’ pt Verde per comportamento non regolamentare, 21’ pt Palazzi, 39’ pt Gonzalez, 7’ st Emmanuello, 13’ st Asmah, 40’ st per gioco scorretto; angoli 2-5; recuperi 1’ pt e 4’ st.

Le formazioni ufficiali di Avellino (3-5-2) e Pro Vercelli (4-3-3):

A disp. per l’Avellino: Frattali, Perrotta, Lasik, Crecco, Paghera, Donkor, Jidayi, Bidaoui, Camarà. All.: Toscano.

A disp. per la Pro Vercelli: Gilardi, Budel, La Mantia, Legati, Malonga, Mussmann, Castiglia, Baldini, Ebagua. All.: Longo.

Arbitro:  Niccolò Baroni della sezione di Firenze. Assistenti: Dario Cecconi della sezione di Empoli e Giovanni Colella della sezione di Padova. Quarto uomo: Vito Mastrodonato della sezione di Molfetta.

LIVE – LA PARTITA IN TEMPO REALE

Stadio Partenio-Lombardi, 1 ottobre 2016 - 6^ giornata Serie B
Avellino
3
Pro Vercelli
2
1'
Match al via al Partenio-Lombardi con il calcio d'inizio affidato alla Pro Vercelli
2'
Mustacchio ci prova subito col destro secco in area dalla sinistra, Radunovic para a terra ma Pro subito propositiva
5'
Dormita della difesa dell'Avellino sul cross tagliato a rientrare di Mammarella, Mustacchio sfiora di testa, miracolo di Radunovic e poi Bani non ci arriva. Pericolo per i lupi che soffrono la pressione iniziale degli avversari
7'
L'Avellino prova a replicare ma non riesce a sfondare
11'
Pro Vercelli padrona del campo
14'
Gol dell'Avellino! D'Angelo ruba palla al limite, Ardemagni controlla e serve Verde in area, il destro chirurgico non perdona Provedel. 1-0 Avellino!
14'
Verde ammonito per essersi tolto la maglietta durante l'esultanza
21'
Cartellino giallo per Palazzi per un fallo su Omeonga
22'
L'Avellino non fa buon gioco ma ci mette il carattere e il pubblico, sull'onda dell'entusiasmo per il vantaggio acquisito, incoraggia gli uomini di Toscano
22'
Pro Vercelli col 4-2-4 dopo l'ingresso di La Mantia che agisce centralmente insieme a Morra con Sprocati e Mustacchio sugli esterni avanzati
26'
I lupi controllano la gara forti del gol di Verde che ha dato tranquillità dopo un avvio arrembante da parte della Pro Vercelli
27'
4-5-1 in fase di non possesso come nelle attese da parte della Pro che difende anche con gli esterni d'attacco Mustacchio e Sprocati
29'
Partita bruttina al Partenio-Lombardi con palleggio disordinato da ambo le parti
31'
Poco meno di cinquemila gli spettatori presenti sugli spalti
31'
Preziosismo di Verde sulla trequarti poi la verticalizzazione per Ardemagni che insacca ma l'assistente Cecconi aveva già sbandierato la posizione irregolare dell'attaccante biancoverde
34'
Verde lanciato a destra mette al centro, liscio di Bani poi arriva Ardemagni che conclude a lato in precaria condizione di equilibrio.
36'
D'Angelo a terra infortunato sulla trequarti biancoverde
37'
Il capitano dei lupi si rialza e può così riprendere il gioco
39'
Rigore per la Pro Vercelli per un intervento da dietro su Mustacchio da parte di Gonzalez che viene ammonito
39'
Ammonito Gonzalez
40'
Mustacchio pareggia i conti dal dischetto con Radunovic che ha sfiorato soltanto la traiettoria angolata alla sua sinistra
42'
Rigore per l'Avellino per un atterramento di Asmah da parte di Emanuello
43'
Verde riporta avanti i biancoverdi, Provedel intuisce ma come Radunovic non ci arriva! 2-1 lupi!
45'
Un minuto di recupero
45'
+1', va in archivio una prima frazione scoppiettante con l'Avellino avanti 2-1 grazie alla doppietta di Verde. In mezzo il penalty di Mustacchio.
46'
L'Avellino riprende il gioco dopo l'intervallo
46'
Djimsiti pasticcia in area, arriva Mustacchio che tutto solo davanti alla porta spara addosso a Radunovic che blocca. Brivido in avvio di ripresa per i lupi impreparati nell'occasione
49'
Ardemagni in area da posizione defilata e pressato da Luperto conclude col destro a lato
50'
Tris biancoverde con Ardemagni che sfrutta l'assist in verticale di Belloni per trafiggere Provedel. Spettacolo al Partenio-Lombardi con un'azione innescata da un tacco di Verde. 3-1 Avellino
51'
La corsa verso la curva di Ardemagni abbracciato dai compagni di squadra. Finisce l'incubo del bomber biancoverde
52'
Ammonito Emmanuello per aver strattonato Soumarè
55'
Break di Altobelli che arriva ai venti metri, sfrutta l'arretramento di Diallo e calcia col destro alto di poco
56'
Camarà rileva Verde
58'
Ammonito Asmah
62'
Lupi in pieno controllo del match grazie al doppio vantaggio acquisito
64'
La Mantia sostituisce La Mantia
65'
Castiglia sostituisce Altobelli
69'
Naturalmente è la Pro che fa la partita a caccia della rimonta con l'Avellino che si limita a contenere cercando di ripartire
70'
Traversa di Camarà! L'attaccante guineense arriva al limite lanciato da Soumarè, si aggiusta la palla sul sinistro ed esplode un tiro a giro che sbatte sotto il montante con Provedel impietrito
71'
Palazzi carica il destro dalla distanza, Radunovic c'è in presa sicura sulla conclusione violenta del giovane centrocampista scuola Inter
72'
Jidayi sostituisce Belloni
72'
Ebagua sostituisce Sprocati
73'
Dopo l'uscita di Belloni, il ruolo di esterno destro è ricoperto da Soumarè con Jidayi in mezzo nel ruolo di regista e Omeonga-D'Angelo interni
77'
Bidaoui sostituisce Ardemagni
81'
Angolo di Mammarella per la testa di La Mantia che stacca di testa senza saltare, palla a fil di incrocio dei pali
82'
Ebagua vince il corpo a corpo con Gonzalez al limite, l'attaccante della Pro si gira col sinistro, sfera a lato sul palo vicino
85'
Ammonito Mammarella per un fallo su Omeonga all'altezza della bandierina del calcio d'angolo
87'
Punizione di Mammarella per Bani che svetta di testa sfiorando il palo
88'
Miracolo di Radunovic sulla spizzata di Mustacchio abile a girare verso la porta il solito cross su punizione di Mammarella
90'
Quattro minuti di recupero
90'
+1', La Mantia va sul fondo e mette all'indietro per l'accorrente Palazzi, il rigore in movimento è murato da Ebagua, poi ancora Palazzi ci prova di testa in tap in ma la sfera finisce sopra la traversa
90'
+3', La Mantia accorcia di testa in pallonetto beffando Radunovic
90'
+4', Camarà sfiora il poker lanciato a rete dalle retrovie con un sinistro murato da un difensore della Pro Vercelli
90'
+4', è finita! L'Avellino rompe il ghiaccio battendo 3-2 la Pro Vercelli grazie alla doppietta di Verde e alla realizzazione di Ardemagni nella ripresa

ENTRA ANCHE TU IN CURVA E COMMENTA LA PARTITA!

Avellino-Pro Vercelli, la chat dei tifosi
Benvenuti nella tana del lupo!
  • Arial
  • Book Antiqua
  • Century Gothic
  • Comic Sans MS
  • Courier New
  • Fixedsys
  • Franklin Gothic Medium
  • Garamond
  • Georgia
  • Impact
  • Lucida Console
  • Microsoft Sands Serif
  • Palatino Linotype
  • System
  • Tahoma
  • Times New Roman
  • Trebuchet MS
  • Verdana


Commenti

  1. […] Circa duecento super appassionati del lupo hanno partecipato lo scorso weekend alla chat del live blog di Irpinianews in occasione della vittoria dell’Avellino contro la Pro Vercelli. […]