Tornano i dolori in trasferta: l’Avellino crolla a Cesena. Rivivi il live

Tornano i dolori in trasferta: l’Avellino crolla a Cesena. Rivivi il live

26 novembre 2016

Live Orogel Stadium-Dino Manuzzi, l’inviato Claudio De Vito – Splende il sole a Cesena dove l’Avellino vuole allungare la striscia utile di risultati orfano di Toscano in panchina. La formazione è quella annunciata per i biancoverdi con Belloni e Bidaoui a sostegno di Mokulu in avanti. Tutto confermato anche nel Cesena con il rientro al centro dell’attacco di Djuric supportato da Ciano e Dalmonte.

Cesena-Avellino 3-0, il tabellino.

Marcatori: 18’ pt Djuric, 25’ st Dalmonte, 40’ st Ciano.

Cesena (4-3-3): Agliardi; Balzano, Rigione, Ligi, Renzetti; Kone (37’ st Vitale), Cascione (16’ st Schiavone), Laribi; Ciano, Djuric, Dalmonte (26’ st Garritano).

A disp.: Agazzi, Perticone, Rodriguez, Falasco, Setola, Di Roberto. All.: Camplone.

Avellino (4-3-3): Radunovic; Gonzalez, Djimsiti, Perrotta, Asmah; D’Angelo, Paghera (8’ pt Omeonga), Crecco; Belloni (1’ st Castaldo), Mokulu, Bidaoui (28’ st Camarà).

A disp.: Frattali, Diallo, Lasik, Donkor, Jidayi, Ardemagni. All.: Napoli.

Arbitro: Lorenzo Illuzzi della sezione di Molfetta. Assistenti: Giuseppe Opromolla della sezione di Salerno e Valerio Colarossi della sezione di Roma 2. Quarto uomo: Daniele Paterna della sezione di Teramo.

Note: ammoniti 42’ pt Perrotta, 9’ st D’Angelo per gioco scorretto; angoli 11-5, recupero 2’ pt e 4’ st.

 

Le formazioni ufficiali di Cesena (4-3-3) e Avellino (4-3-3):

A disp. per il Cesena:. Agazzi, Perticone, Garritano, Schiavone, Rodriguez, Falasco, Vitale, Setola, Di Roberto. All.: Camplone.

A disp. per l’Avellino: Frattali, Diallo, Castaldo, Lasik, Omeonga, Donkor, Jidayi, Camarà, Ardemagni. All.: Napoli.

Arbitro: Lorenzo Illuzzi della sezione di Molfetta. Assistenti: Giuseppe Opromolla della sezione di Salerno e Valerio Colarossi della sezione di Roma 2. Quarto uomo: Daniele Paterna della sezione di Teramo.

LIVE – LA PARTITA IN TEMPO REALE

Orogel Stadium-Dino Manuzzi, 26 novembre 2016 - 16^ giornata Serie B
Cesena
3
Avellino
0
1'
Partiti all'Orogel Stadium-Dino Manuzzi!
1'
Dalmonte dopo 50 secondi chiama subito Radunovic alla respinta a tu per tu. Si salva l'Avellino
3'
Lupi intimoriti dalla pressione iniziale degli avversari
3'
Laribi corre a sinistra a va al cross per Ciano anticipato di un soffio in uscita alta da Radunovic
4'
Il Cesena fa la partita con l'Avellino tutto rintanato nella propria metà campo
5'
Paghera a terra
5'
Si alzano dalla panchina Jidayi e Omeonga
6'
Paghera lamenta un problema all'inguine già accusato in settimana ma è in grado di proseguire il gioco
7'
Ancora Cesena vicino al gol con Laribi che lancia in area per la torre di Djuric, Dalmonte non ci arriva, c'è però Ciano che scoordinato col sinistro da ottima posizione calcia alto. Avellino in difficoltà
8'
Paghera non ce la fa, Omeonga lo sostituisce
11'
Angolo di Belloni, la palla scivola via attraversando tutta l'area, non ci arriva nessuno con Agliardi che blocca a terra con lieve affanno
14'
Dalmonte entra in area da sinistra e calcia in diagonale col mancino, Radunovic para in due tempi a terra
15'
L'Avellino prova a mettere il naso fuori dalla propria metà ma il Cesena è ben organizzato e fa densità in mezzo al campo
18'
Cesena in vantaggio con Djuric
18'
Angolo corto di Ciano per Balzano che tutto solo dalla trequarti crossa, sull'imbucata arriva Djuric che di piatto pietrifica Radunovic
24'
Lupi contratti contro un Cesena che continua a premere
25'
Kone ubriaca di finte Asmah, lo evita due volte e poi fa partire un cross teso sul primo palo che Radunovic blocca. Avellino in evidente difficoltà sugli esterni.
27'
Asmah in forte imbarazzo sul lato sinistro dell'Avellino
30'
Crecco trattenuto in area al momento di saltare sul prolungamento di testa di Mokulu. Illuzzi lascia correre ma c'erano gli estremi per la massima punizione.
32'
Avellino adesso con maggiore coraggio si porta in avanti
34'
Laribi col destro a rimorchio dopo una serie di rinvii sballati da parte dei calciatori dell'Avellino, tiro smorzato, Radunovic c'è.
37'
Si è allentata la pressione del Cesena con l'Avellino che ha più tempo per ragionare
38'
Castaldo si sta riscaldando da qualche minuto in vista di un ingresso in campo a inizio ripresa
42'
Ammonito Perrotta per un intervento da dietro su Djuric
43'
Sostanziale equilibrio adesso in campo con l'Avellino che ancora non ha prodotto alcun tiro verso la porta, nello specchio o fuori
45'
Due minuti di recupero
45'
+2', finisce il primo tempo con il Cesena avanti grazie all'acuto di Djuric. Avellino non pervenuto in avanti e capitolato sotto il fuoco incrociato iniziale dei bianconeri
46'
Castaldo sostituisce Belloni
46'
Avellino col 4-3-1-2: Bidaoui si accentra dietro il tandem Castaldo-Mokulu
47'
Castaldo! Subito una chance per il dieci biancoverde con una botta al volo sulla quale si esalta Agliardi in angolo
47'
Angolo di Crecco per Bidaoui che tocca la sfera di poco fuori sul primo palo. L'Avellino c'è
49'
E' arrivato il dato relativo agli spettatori, 11,609 di cui 1.493
51'
Incasso di oltre 12.000 euro
53'
Più Avellino che Cesena in questo avvio di ripresa
53'
Angolo di Crecco lungo sul secondo palo per la sponda di Castaldo, palla nei pressi della linea di porta ma un difensore del Cesena spazza
54'
Ammonito D'Angelo per un fallo su Renzetti all'altezza della trequarti biancoverde
56'
L'Avellino ha reagito sfruttando il calo fisico del Cesena
58'
Angolo di Ciano per la testa di Cascione, traiettoria centrale e lenta per Radunovic che non ha problemi a bloccare
59'
Balzano dalla destra in mezzo per Djuric, il colpo di testa sul secondo palo è rimpallato in angolo
60'
Si è fatto male Cascione
61'
Schiavone entra al posto di Cascione
65'
Bidaoui! Il marocchino percorre 50 metri palla al piede, arriva al limite e col destro a giro sfiora il palo con Agliardi praticamente battuto. Che chance per l'Avellino!
69'
L'Avellino preme alla ricerca del pareggio costringendo il Cesena ad agire di rimessa
70'
Raddoppio del Cesena con Dalmonte
70'
Dalmonte va via in velocità, arriva in area e punta Gonzalez, il destro in diagonale beffa Radunovic
71'
Garritano sostituisce proprio l'autore del gol Dalmonte
72'
Avellino colpito nel suo momento migliore
73'
Camarà sostituisce Bidaoui
75'
Subito Camarà in evidenza con un sinistro dalla distanza, palla sporcata e facile preda di Agliardi
77'
Rimessa lunga in area di Gonzalez, Castaldo sfiora la palla di testa poi D'Angelo la gira verso la porta ma Agliardi riesce ad intervenire
78'
Il Cesena adesso cerca di far valere il palleggio per controllare il gioco e il risultato
79'
Da qualche minuto Crecco e Asmah si sono scambiati i ruoli a sinistra con il ghanese alto in mediana
82'
Vitale sostituisce Kone
85'
Tris bianconero con Ciano
85'
Ciano arma il mancino dal limite e con una parabola imprendibile fa secco Radunovic. La sua firma da ex non manca mai
87'
Game over all'Orogel Stadium per l'Avellino capitolato tre volte
90'
Quattro minuti di recupero
90'
+2', traversa di Djuric di testa, respinta di Radunovic su Garritano e conclusione di poco a lato da parte di Schiavone. Tutto in una manciata di secondi. Cesena ad un passo dal poker
90'
+4', fine della corsa a Cesena: l'Avellino torna a casa con tre palloni sul groppone. E' di nuovo black-out lontano dal Partenio-Lombardi per gli uomini di Toscano che ora torna sotto accusa

ENTRA ANCHE TU IN CURVA E COMMENTA LA PARTITA!

Cesena-Avellino, la chat dei tifosi
Benvenuti nella tana del lupo! Commentate in diretta la partita dell'Avellino
  • Arial
  • Book Antiqua
  • Century Gothic
  • Comic Sans MS
  • Courier New
  • Fixedsys
  • Franklin Gothic Medium
  • Garamond
  • Georgia
  • Impact
  • Lucida Console
  • Microsoft Sands Serif
  • Palatino Linotype
  • System
  • Tahoma
  • Times New Roman
  • Trebuchet MS
  • Verdana