Avellino Calcio, grana Rastelli: domani la presentazione di Tesser. Rivivi il live

Avellino Calcio, grana Rastelli: domani la presentazione di Tesser. Rivivi il live

10 giugno 2015

Giornata campale in Corso Vittorio Emanuele dov’è atteso il tecnico per la risoluzione del contratto: si va verso il muro contro muro.

Avellino –  “Rastelli? Abbiamo altri appuntamenti in agenda. Questa mattina non lo riceveremo di certo”. La famiglia Taccone tuona contro il tecnico che ha improvvisamente rifiutato il rinnovo del contratto per accettare la proposta del Cagliari.

E’ rottura totale. Il presidente Walter Taccone e il direttore generale sono inviperiti e minacciano: “Siamo a pronti a tutto, anche a trattenerlo fermo un anno alle nostre condizioni. Non ci è piaciuto il suo comportamento tenuto ieri”.

Il patron, visibilmente deluso e amareggiato davanti alla Diagnostica Futura, rincara la dose: “Ribadisco la stretta di mano che per me vale più di tutto. Oggi in conferenza stampa (prevista alle 16 al Partenio-Lombardi, ndr) vi mostreremo tutta le documentazione firmata da Rastelli. Per quanto mi riguarda non va da nessuna parte, ha un altro anno di contratto con noi”.

La società biancoverde non ha gradito l’atteggiamento del tecnico che nel pomeriggio di ieri si è negato a telefono al pari dei membri del suo staff tecnico.

In Corso Vittorio Emanuele intanto summit tra i massimi esponenti del club insieme al direttore sportivo Enzo De Vito. Si parla anche del nuovo tecnico: prende corpo l’opzione Attilio Tesser, con Mario Petrone sempre in ballo.

Taccone Avellino Calcio10:10 – La voce dell’appuntamento di Rastelli al corso, in pieno centro, ha fatto il giro tra gli ambienti del tifo. C’è già qualche tifoso all’ingresso della Diagnostica dove la società è riunita potrebbe non ricevere Rastelli.

10:15 – Ufficiale: il direttore sportivo Enzo De Vito ha firmato il rinnovo triennale del proprio contratto. Allontanato dunque il Carpi che nelle ultime ore era andato in pressing su di lui dopo l’addio di Giuntoli con destinazione Napoli.

10:20 – Ressa di giornalisti davanti al laboratorio diagnostico dove a breve dovrebbe giungere Rastelli. Cresce l’attesa dagli operatori della stampa.

Enzo De Vito Avellino Calcio10:24 – “L’A.S. Avellino comunica di aver rinnovato l’accordo con il direttore sportivo, avv. Enzo De Vito, con un contratto triennale”. E’ la nota del club biancoverde.”Prima uomini poi direttori” titola il sito ufficiale con chiara allussione alle ultime vicende tecniche che hanno turbato la società.

10:30 – In attesa di raggiungere Avellino, Rastelli incassa la stoccata della società biancoverde attraverso il comunicato stampa relativo al prolungamento del contratto di De Vito.

10:55 – La società ha ufficialmente comunicato a Rastelli che non sarà ricevuto. Il tecnico in viaggio verso Avellino è stato bloccato e dunque con ogni probabilità non ci sarà alcun vertice per la risoluzione del contratto. Il direttore generale Massimiliano Taccone ha intanto fatto sapere che nel pomeriggio non ci sarà alcuna conferenza stampa.

11:45 – “Ci sono stati contatti indiretti nella serata di ieri – ammette ai microfoni di Irpinianews Tesser – Sono a disposizione per dialogare con l’Avellino, sono lusingato dell’interesse del club irpino. Dovevo partire per le vacanze, ma dopo gli sviluppi di ieri sono a casa a Udine in attesa di novità. L’incontro di questo pomeriggio? Non posso confermarlo ma è evidente che qualcosa si sta muovendo”. Proprio oggi il trainer di Montebelluna compie 57 anni: l’Avellino gli prepara il regalo di compleanno.

12:15 – Animi più rilassati in Corso Vittorio Emanuele dove il presidente Walter Taccone e i suoi collaboratori hanno abbozzato qualche sorriso verso la stampa presente. L’amarezza dentro è però ancora forte e la guerra fredda tra le parti continua.

12:30 – Rastelli attende nuovi sviluppi da casa sua a Scafati al ritorno da Milano, dove ha incontrato nella giornata di ieri il numero uno del Cagliari Tommaso Giulini. Senza la firma di Taccone sulla rescissione, nessun nuovo accordo può essere depositato in Lega.

12:40 – Si va verso l’ingaggio di Attilio Tesser. Il tecnico veneto non dovrebbe però raggiungere nel pomeriggio l’Irpinia. La trattativa è in fase avanzata e viene curato da un intermediario che si sta interfacciando continuamente con i dirigenti biancoverdi. C’è già un accordo sulla parola, ma prima dell’annuncio occorre risolvere la grana Rastelli.

12:40 – Attilio Tesser sarà ad Avellino nella giornata di domani quando potrebbe esserci già la comunicazione ufficiale da parte della società di piazza Libertà e la successiva presentazione alla stampa e ai tifosi. Al più tardi, la presentazione del tecnico di Montebelluna si terrà venerdì 12 giugno.