Lioni – Si ritorna in piazza: aumenta l’attesa per il risultato

20 maggio 2006

Lioni – Sarà ancora una volta Piazza Annunziata ad ospitare alle 21.30 il comizio elettorale della lista ‘Centrosinistra per Lioni’ con candidato a sindaco Rodolfo Salzarulo. Mentre la lista “Impegno per Lioni” del candidato Giovanni Vuotto incontrerà i cittadini alle 22.00 in piazza Aldo Moro. Sul palco con Perna, Angelone e gli altri ci sarà anche l’europarlamentare di Forza Italia, Giuseppe Gargani. Parole, scontri e attacchi a distanza continuano, dunque, a tenere caldi gli animi dei lionesi, assorbiti da un botta e risposta quasi quotidiano. Si attendono le risposte di Salzarulo alle strategie pianificate dal gruppo Vuotto, che solo pochi giorni fa ha portato sul palco altirpino l’on. Pierferdinando Casini a sostegno della lista ‘Impegno per Lioni’. La seconda risposta, invece, è quella che appare forse più diretta e che si sofferma sull’analisi del programma elettorale proposto dal gruppo ‘sponsorizzato’ dallo stesso Casini che solo qualche giorno fa ha definito gli avversari lista ‘bunker’. Un gruppo, dunque, che a detta di Salzarulo sembra mancare di coerenza in virtù del fatto che cinque dei suoi componenti erano schierati, in passato, tra le fila del gruppo di maggioranza consiliare, per la precisione Nicola Di Paolo, Lino Angelone, Giovanni Vuotto, Carmine Perna e Alfonso Quagliariello. A sette giorni dal voto, l’attesa per il risultato finale è diventato il leit-motiv dei cittadini e in particolare della politica provinciale. Tanti i personaggi di spicco candidati, tante le strategie messe in campo e molti i “fiancheggiatori” regionali e nazionali che arriverrano negli ultimi giorni.