L’impresa irpina si scopre creativa: una su quattro è gestita da donne

L’impresa irpina si scopre creativa: una su quattro è gestita da donne

3 giugno 2019

Danno lavoro ad oltre 5500 lavoratori le 1832 imprese “creative” attive in Irpinia. Moda, abbigliamento, informatica e informazione sono i settori irpini dove lo studio della Camera di Commercio di Milano registra il tasso di creatività più elevato.

In Italia guida Milano con 32 mila imprese (+7% in cinque anni), seguita da Roma con 28 mila (+7%), Napoli con 15 mila (+8%), Firenze e Torino con 12 mila, Prato, Bari e Padova con 7 mila, Brescia, Vicenza, Bologna, Treviso con circa 6 mila.

Anche in provincia di Avellino il trend è positivo: negli ultimi cinque anni il numero di imprese creative e innovative è cresciuto di quasi il 4 per cento. In aumento anche i numeri relativi all’occupazione: +5.1%.

Interessante anche il dato relativo ai profili degli imprenditori che puntano sull’innovazione: il 23% delle imprese creative è gestito da donne, il 9.8% da giovani e il 6.6% da stranieri.