Liceo “Mancini”, le famiglie tornano alla carica: “Ora si chiudano altre scuole”

Liceo “Mancini”, le famiglie tornano alla carica: “Ora si chiudano altre scuole”

20 ottobre 2018

“Qualora questa interpretazione della normativa sismica dovesse essere confermata da altri organi giudicanti, questo Comitato invita sin d’ora anche i genitori degli studenti di tutte le altre scuole cittadine, e non solo, a presentare un esposto presso la Procura della Repubblica affinché venga accertata la non rispondenza dell’edificio sede della scuola alla normativa sismica vigente e pertanto ne venga dichiarata l’inagibilità, al fine di preservare la paventata incolumità fisica dei propri figli”

E’ la conclusione della lunga lettera scritta dal Comitato dei Genitori dopo la decisione del Gip del Tribunale di Avellino di rigettare l’istanza di dissequestro della sede di via De Conciliis del Liceo Scientifico “Mancini” presentata dalla Provincia.

Qui in basso il testo integrale della missiva inviata, tra altri, alla Procura e al presidente del Tribunale di Avellino e alla Provincia.

nota genitori del Mancini