Legge di stabilità regionale, Petracca: “Importanti misure per l’agricoltura”

Legge di stabilità regionale, Petracca: “Importanti misure per l’agricoltura”

by 22 dicembre 2016

Napoli – «La legge di Stabilità regionale appena approvata dall’Aula contiene disposizioni interessanti per l’agricoltura campana che sono il frutto di un’importante attività di confronto tra consiglio e giunta regionale. La Commissione Agricoltura che presiedo ha avuto, come ovvio, in questo specifico ambito, un ruolo da protagonista». Lo dichiara Maurizio Petracca, presidente dell’ottava Commissione Permanente del Consiglio Regionale della Campania.

«Tra le disposizioni che è giusto elencare – continua il presidente Petracca – quelle relative al settore della forestazione. La legge di stabilità, infatti, con l’obiettivo di razionalizzare la spesa pubblica regionale, getta le basi per un riordino complessivo del comparto, anche attraverso una ridefinizione del profilo istituzionale e funzionale degli enti strumentali che oggi sono chiamati ad organizzare e a gestire la forestazione. In più, si prevede la riconfigurazione del settore in termini di funzioni, che dovranno essere necessariamente arricchite, sempre però preservando gli attuali livelli occupazionali».

«Inoltre – conclude Petracca – importanti misure sono quelle relative al comparto della castanicoltura con uno stanziamento triennale che tiene conto delle difficoltà che oggi questo segmento della produzione agricola regionale vive e quelle relative alla caccia, con particolare riferimento alla governance, che nascono dalla necessità di recepire le modifiche intervenute in seguito al riordino delle Province che non hanno più competenze al riguardo. Si tratta di misure, nel complesso, che vanno nella direzione di prevedere risparmi, determinare snellimento amministrativo e quindi sostenere il comparto. Ancora una volta la collaborazione istituzionale, l’approccio dialogante, l’attenzione alle istanze del territorio danno risultati più che lusinghieri».