Legambiente chiede interventi su piazza Duomo simbolo della città

24 luglio 2008

Avellino – Legambiente – Circolo Ekos riaccende l’attenzione su Piazza Duomo e dintorni auspicando a un immediato intervento della civica Amministrazione e a un occhio di riguardo da parte di tutti i cittadini. “Un luogo testimone di genti che l’hanno attraversato nelle direzioni più diverse; un sito dove altre persone nei secoli hanno deciso di vivere lasciando tracce di insediamenti e sepolture. Movimenti, spazi, un sedimentarsi di percorsi antichi e recenti, di pieni, di vuoti e di riusi che testimoniano, nel sovrapporsi, l’evolversi di Avellino. Persino quella che oggi chiamiamo piazza non lo è sempre stata. Lì è la storia della nostra città. Una storia unica nella sua dimensione di tempo e di spazio e perciò straordinaria“.
Legambiente – Circolo Ekos ha sempre considerato che nelle future destinazioni e sistemazioni dell’area tutta la ricchezza di memoria, immateriale e materiale, dovesse essere intuita – per paradosso – non solo con la vista ma persino con il tatto e l’odore.