Lega Pro: si scommette sulla formazione

3 dicembre 2012

La Lega Pro ha scommesso sulla formazione. Ha, infatti, in programma una serie di corsi di formazione per i dirigenti dei club.
Si parte martedì 4 e mercoledì 5 dicembre a Milano, per poi proseguire martedì 11 e mercoledì 12 a Firenze. Martedì 18 e mercoledì 19 sara’ la volta di Roma. Tra i vari temi che verranno trattati, ci sono anche il modello di organizzazione e la gestione delle societa’ di Lega Pro e il bilancio sociale.
Nel mese di gennaio, invece, si terranno altri corsi sull’organizzazione della gestione. Al fine di rendere piu’ efficace il lavoro, vengono organizzati gruppi al massimo di dodici societa’ per incontro. I docenti saranno i componenti del Comitato Scientifico, presieduto dal prof. Uckmar e coordinato dal prof. Negretti.
“La Lega Pro e’ al servizio dei club – spiega Francesco Ghirelli, direttore della Lega Pro – e investe sulla formazione. Il merito e’ del Presidente Mario Macalli, che da anni, ha voluto e costituito il Comitato Scientifico, chiamando personalità e professionisti a farne parte. In un periodo di crisi come quello che stiamo vivendo, la scelta strategica e primaria della nostra Lega deve essere quella di incentivare la formazione del management per favorire una piu’ efficiente organizzazione e gestione delle società”.