Lega e centro-destra oggi in Piazza, dall’Irpinia la “carica” dei 300

Lega e centro-destra oggi in Piazza, dall’Irpinia la “carica” dei 300

19 ottobre 2019

Dalle ore 15 a Roma (Piazza San Giovanni), la Lega, insieme a tutto il centro destra, sarà in piazza con il corteo ribattezzato “Orgoglio italiano” contro il neo governo giallo-rosso delle poltrone.

Previsti circa 500 pullman e treni speciali per un totale di più di 200.000 persone. Dall’Irpinia quasi in 300 pronti a dire “no” al neo governo, dislocati in 6 pullman ognuno della rispettiva area d’appartenenza. Il coordinatore provinciale della Lega giovani Avellino, Giuseppe D’Alessio, afferma: “Importante la partecipazione della nostra provincia a questa grande manifestazione popolare, anche dall’alta Irpinia ci sarà un folto drappello con più di 30 militanti. Il nostro coordinamento giovanile ci sarà con tanti ragazzi da ogni angolo dell’Irpinia. Un doveroso e sentito grazie al nostro instancabile responsabile dell’organizzazione Massimo Bimonte, per aver organizzato la nostra trasferta con cura e premura”.

“Sarà l’ appuntamento dell’Orgoglio Italiano, come afferma da giorni il nostro leader Matteo Salvini, – dice Monica Spiezia, consigliere comunale della Lega di Avellino- Un appuntamento che chiama a raccolta quel popolo deluso dall’operazione e dall’inciucio di Palazzo e contro il furto della democrazia, che ha portato alla formazione del secondo governo Conte con l’impronta del centrosinistra”.