Lecco – Assalto al Monopolio dello Stato, in manette un montorese

15 marzo 2006

Lecco – Dopo due anni di indagini i Carabinieri di Lecco sono riusciti a ricostruire l’assalto del 9 giugno del 2004 al deposito “Etinera” dell’ex Monopolio di Stato che si concluse con un carico di bionde pari a 450mila euro. Un’azione fulminea e improvvisa che aveva colto impreparati i lavoratori intenti a caricare le “bionde”: prima di entrare in azione avevano rinchiuso tre dipendenti in un bagno e poi, tenendo sotto tiro il figlio del titolare lo avevano costretto a caricare su un furgone circa 45 tonnellate di tonnellate. Terminata l’operazione anche il figlio del titolare era stato rinchiuso nel bagno e il commando si era dato alla fuga utilizzando il furgone e un’autovettura, risultata poi rubata. I militari, su disposizione del Sostituto Procuratore Paolo Del Grosso titolare dell’inchiesta, dunque a distanza di due anni hanno concluso l’indagine con l’esecuzione di cinque ordinanze di custodia cautelare in Carcere: a finire dietro le sbarre sono stati 4 napoletani e A.V. 38enne di Montoro Superiore.