Maltempo e gelate, agricoltori irpini in ginocchio

Maltempo e gelate, agricoltori irpini in ginocchio

21 aprile 2017

Il colpo di coda dell’inverno che inaspettatamente sta attraversando il Sud Italia sta provocando non pochi danni anche in Irpinia. A soffrire la gelata delle ultime due notti, in diverse zone della provincia, sono stati i vigneti – in particolare tra Tufo, Altavilla Irpina e Santa Paolina -.

Vigne bruciate a causa delle basse temperature ed aziende danneggiate perchè non ci sarà raccolto. Giorni duri per diversi agricoltori irpini costretti a subire i danni consistenti dei capricci del meteo in questo anomalo inizio di primavera.

Il gelo ha provocato danni ai vigneti, in particolare ai tralci appena germogliati e alle giovani foglie che hanno subito la cosiddetta “bruciatura” che causa il blocco della crescita e la successiva caduta.

Forti gelate anche nell’agro aversano, nel casertano e nel giuglianese. Danni anche ai vigneti in alcune zone della Valle Telesina nel beneventano e ai meleti di Annurca.