Lavoro, Paris (Pd): “Nuove assunzioni siano per giovani e donne”

6 febbraio 2013

“L’Irpinia continua a sbattere la porta in faccia ai giovani e alle donne. Le previsioni occupazionali del primo trimestre parlano chiaro: da gennaio a marzo assisteremo a un calo generale di assunzioni del 43% rispetto a fine 2012, registrando il peggior dato tra le province campane”, afferma Valentina Paris, candidata Pd alla Camera per Campania 2, commentando gli ultimi dati forniti da Unioncamere.
“Delle 560 nuove assunzioni previste, solo una su cinque sarà donna e meno di una su tre riguarderà un under 30. Il Partito democratico – continua Paris – mira ad arginare questo fenomeno e, una volta al governo, farà in modo che assumere giovani e donne risulti più semplice e conveniente per le imprese. Con i risparmi ricavati dagli sgravi fiscali le aziende potranno tornare ad investire sulle categorie più deboli, che costituiscono la risorsa più importante su cui puntare per uscire dalla crisi”.