Lavoro nero a Montoro, sanzioni per 15mila euro

Lavoro nero a Montoro, sanzioni per 15mila euro

18 febbraio 2016

I Carabinieri della Stazione di Montoro Superiore, in piena sinergia con personale specializzato del Nucleo Carabinieri per la Tutela del Lavoro nonché dell’ASL di Avellino, a seguito di controllo presso un’attività commerciale di Montoro, hanno riscontrato irregolarità sotto il profilo della formazione e della sottoposizione a sorveglianza sanitaria dei lavoratori destinati a mansioni classificate “a rischio”.

Alla luce di quanto accertato una persona titolare dell’attività è stata deferita in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo.

Nel corso del servizio veniva verificata la presenza di tre lavoratori in nero e si riscontravano diverse infrazioni amministrative per un totale di circa 15mila euro.

Venivano inoltre rilevate irregolarità in materia di igiene e sanità con prescrizioni da sanare entro il termine di 20 giorni.