L’Asl Avellino attiva la card elettronica

27 novembre 2010

L’Asl Avellino, diretta dal commissario straordinario ingegner Sergio Florio, comunica che sono state introdotte nuove modalità di erogazione relative agli alimenti specifici per gli assistiti affetti da celiachia.
Dal 1° dicembre 2010, infatti, sarà introdotta e attivata una card elettronica in sostituzione dei carnet di buoni cartacei.
Gli interessati dovranno recarsi, dal primo giorno di dicembre, presso il Distretto sanitario di residenza per ottenere la card elettronica personalizzata e per restituire i buoni cartacei non utilizzati. La card potrà essere impiegata presso tutte le Farmacie del territorio provinciale di Avellino e il credito mensile dovrà essere utilizzato e speso entro l’ultimo giorno di ogni mese.
L’organizzazione del nuovo servizio è stata curata dal dottor Luigi Califano, dirigente dell’Asl Avellino.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.