L’Argentina sceglie l’Irpinia, il poeta Gito Minore presenta ‘Minimamente’

L’Argentina sceglie l’Irpinia, il poeta Gito Minore presenta ‘Minimamente’

26 aprile 2018

Il poeta e scrittore argentino, Gito Minore, docente e direttore della casa editrice Clara Beter ha affidato a Il Papavero di Donatella De Bartolomeis la pubblicazione del suo libro di poesie “Minimamente”.

La traduzione in lingua italiana è stata curata da Roberto Giovannetti mentre la prefazione è stata affidata alla poetessa Silvana Pasanisi che collabora con il Papavero dal 2010.

“Ogni singola poesia della raccolta – ci dice la Pasanisi – ha un intero corpo di emozioni che non si sgretolano, anzi si uniscono e rafforzano, si sviluppano come catene buone, come legami indissolubili. sbucciare una alla volta/ le scorze/ che coprono la mia anima. Il poeta ci racconta subito, con questi versi, quale sia il suo intento e non ne fa mistero.”

Per una questione di coerenza e identità, per la copertina è stata ripresa l’immagine del libro in spagnolo, curata da Isidoro Reta. Un piccolo gioiello editoriale che si aggiunge al catalogo della casa editrice irpina