Langastro (Pd) attacca Giordano: “Si dimetta da parlamentare”

7 giugno 2013

Avellino – “In democrazia tutto è concesso alla espressione delle idee, ma ci sono delle regole a cui ci si dovrebbe attenere. L’on. Giordano che con l’accordo del PD è potuto andare a Roma ad esprimere i suoi nobili pensieri, cercare di attuarli, così adesso avrebbe dovuto sostenere il candidato di centrosinistra Foti”. Così in una nota MIchele Langastro, dirigente provinciale del Partito Democratico.

“Il resto sono solo chiacchiere – aggiunge – la sua azione attuale sta solo danneggiando il centrosinistra e se ne assume le responsabilità, per quanto mi riguarda, a meno che di un ripensamento dell’ultima ora. Anticipo da dirigente provinciale del PD le sue dimissioni da Parlamentare… sono convinto che tutto il mondo del centrosinistra sia più maturo della sua classe dirigente e che domenica saprà cosa fare”.