Lancia pietre alle finestre, rumeno arrestato dalla Polizia

22 ottobre 2011

Nel pieno della notte, lanciava pietre ai vetri dei balconi. E’ accaduto ad Avellino in via Zanotti Bianco. I proprietari hanno subito avvertito la Polizia che giunta sul posto individuavano l’autore del gesto, un rumeno di anni 29 già conosciuto alle forze di Polizia, che con una bicicletta tentava di dileguarsi. Veniva raggiunto e in evidente stato di ebbrezza alcolica, scagliava la bicicletta all’indirizzo dei poliziotti, inoltre colpiva un agente con un pugno. L’uomo è stata arrestato per resistenza, lesioni e danneggiamenti.