Lacedonia – Rizzi assegna le deleghe: esecutivo pronto a partire

22 luglio 2006

Lacedonia – Dopo la nomina dell’esecutivo, il comune di Lacedonia è pronto a partire. Il primo cittadino Mario Rizzi, infatti, ha proceduto all’assegnazione delle nuove deleghe. Ruoli che il sindaco ha maturato nel corso del tempo valutando, in linea di massima, le competenze e le attitudini di ciascun membro della sua equipe. La civica ‘Uniti verso il futuro’, dunque, dopo la vittoria elettorale contro le compagini guidate da Di Gironimo e Sessa, si appresta a guardare oltre e a pianificare il proprio organico per partire a vele spiegate. Queste, intanto, le deleghe assegnate da Rizzi. Antonio Caradonna (Indipendente), già vice sindaco, curerà il Bilancio, i tributi, l’innovazione tecnologica e l’istruzione. Industria, lavoro, sport, turismo e tempo libero sono state invece assegnate a Giovanni Caggiano (Sinistra in movimento). Sarà Michele Damiano (Margherita), poi, ad occuparsi dei Lavori Pubblici, dell’urbanistica e dell’agricoltura mentre Giuseppe Patanella (Prc) volgerà lo sguardo a sanità, artigianato, commercio, protezione civile e servizi sociali.