La “Via della Transumanza 2013. Uniti per resistere”

10 giugno 2013

“La via della Transumanza 2013.Uniti per resistere”, i veterinari difendono la zootecnia irpina con un convegno. Oggi, 10 giugno, con partenza alle ore 4,30 da Contrada Tagliabosco a Nusco si rinnova l’annuale antichissimo rito della Transumanza. Alle prime luci dell’alba, infatti, le mandrie di vacche percorreranno da lì la strada che giunge fino alla piana di Verteglia, sede di erbosi pascoli estivi per i pregiati capi di bestiame che vi sosteranno fino alla “demonticazione” invernale. La Transumanza è questo, lo spostamento dei capi di bestiame verso luoghi di pascolo libero e naturale collocati più in quota in estate e più in pianura in inverno.