La Uisp soddisfatta per la delibera sul Diritto allo Sport

24 luglio 2008

L’Amministrazione Comunale di Avellino con una delibera di Giunta del 17 luglio intraprende una iniziativa significativa nel riconoscere e favorire il diritto allo sport per tutti i cittadini irpini. In particolare, con questo provvedimento indica che nelle “aree a verde sarà privilegiata la realizzazione di attrezzature per lo sport di cittadinanza previste dal PUC”. È il tema articolato e discusso nel corso del Convegno “Sport per tutti: recupero di zone e spazi urbani da destinare al gioco libero e allo sport”, realizzato in città il 18 febbraio presso la sala conferenze della camera di commercio in Piazza Duomo ad Avellino, al quale parteciparono il Sindaco Giuseppe Galasso con gli assessori Ivo Capone – lavori pubblici, Mirella Giova – politiche sociali, Mario Perrotta – urbanistica, Antonio Genovese – politiche giovanili nonché Andrea Cardinaletti – Presidente dell’istituto del credito sportivo, Filippo Fossati – presidente nazionale Uisp, Antonio Mastroianni – Presidente Regionale Uisp e Carmine Soricelli – responsabile provinciale Uisp; con la conclusione dei lavori affidata al Sen. Enzo De Luca la UISP di Avellino è, dunque, orgogliosa di aver contribuito a sviluppare un dibattito nella Città, che ha contribuito a produrre un risultato estremamente importante per i cittadini dello Sport e per la Città Capoluogo che, già attenta alle istanze dello sport di prestazione, si distingue fra le prime in Italia nel riconoscere e dare risposte concrete alle esigenze di tutti coloro che vivono lo sport come stile di vita e come diritto al benessere.