La Ue boccia la manovra. “Nuova bozza entro tre settimane”

La Ue boccia la manovra. “Nuova bozza entro tre settimane”

23 ottobre 2018

La Commissione Ue ha deciso di respingere il Documento programmatico di bilancio italiano e di chiederne uno nuovo, che dovrà essere inviato entro tre settimane a Bruxelles.

E’ in corso una conferenza stampa indetta dal vice-presidente della Commissione, Valdis Dombrovskis, e del commissario agli Affari economici, Pierre Moscovici, per annunciare la decisione.

“Ci preoccupa l’impatto di bilancio sui cittadini – hanno spiegato – bisogna abbattere il debito pubblico, un vero e proprio fardello che lascia senza respiro l’economia italiana”.