La Provincia incontra il Rwanda donando attrezzature per ospedale

31 maggio 2005

Avellino – Nella sala Grasso di Palazzo Caracciolo padre Robert, il medico Jean Paul II, il dott. Germain insieme all’assessore Marcello Zecchino. Una visita quella della delegazione del Rwanda, per consolidare i rapporti di solidarietà tra l’Irpinia e le aree più svantaggiate. Ieri infatti l’ente Provincia ha consegnato all’associazione A.N.S.P.I. Circolo “Pace e Gioia” di San Giovanni Ceppaloni, le attrezzature per un ospedale del Rwanda. Si tratta di tre fonendoscopi flaem; venti termometri a mercurio; uno sfigmomanometro flaem; una confezione pungito 200 pezzi; 10 bacinelle reniformi; 5 pinze; 5 porta aghi; 6 pinze anatomiche; 6 pinze standard; un elettrocardiografo; un microscopio ottico binoculare; 2 confezioni da 50 pezzi vetrini porta oggetti; un autoclave sanitaria; una termosigillatrice. Soddisfatto l’assessore alle Politiche Sociali Marcello Zecchino che non manca di ringraziare il suo staff che ha reso possibile un’iniziativa in tal senso.