“La piccola Gioia non ce l’ha fatta: ora serve un aiuto per papà Giovanni”. L’appello che corre sui social

“La piccola Gioia non ce l’ha fatta: ora serve un aiuto per papà Giovanni”. L’appello che corre sui social

22 novembre 2019

Dopo la scomparsa di Gioia Marano, la bimba di Montella col cuore artificiale più piccolo del mondo, ora gli appelli che corrono sui social network sono tutti indirizzati alla famiglia, in particolare al padre Giovanni.

“Dopo essere rimasto a Roma accanto alla sua bambina per tanto tempo ora è senza lavoro – si legge in uno dei tanti post su facebook – Gli serve assolutamente un motivo per alzarsi la mattina, per dare un senso a un’esistenza che, al momento, purtroppo sembra non averne più.

Io non conosco persone che, in provincia di Avellino, possano offrire un lavoro a Giovanni, ma sono sicuro che voi potete aiutarmi. Sono sicuro che, se facciamo girare abbastanza questo appello, potremo dare un senso alla nostra presenza qui sopra anche stavolta.

Se vivete in provincia di Avellino o avete contatti che vengono da lì che possono fare qualcosa – conclude il post – vi prego di metterli al corrente della situazione”.