“La Orlandi figlia di Wojtyla? Notizia falsa e assurda”

29 gennaio 2013

In merito all’articolo circa il presunto legame familiare tra Emanuela Orlandi e Papa Wojtyla, riferito dal giornalista Nicotri, di seguito si riportano le dichiarazioni dello scrittore portoghese Luis Miguel Rocha:

“Grazie per l’opportunità di partecipare a questo gruppo. Prima di tutto, perdonate il mio italiano. Io non ho mai sentito questa teoria de che Emanuela sia la figlia del Papa Giovanni Paolo II. Deve essere una storia con un alto grado di fantasia. Non ci credo. È una teoria stupida. Nel mio prossimo libro, “La Figlia del Papa”, non si parla di Emanuela Orlandi, né di Giovanni Paolo II. Non conosco il “giornalista” Pino Nicotri. Non ha mai parlato con me. Io non parlo con la stampa italiana da novembre 2010. Non so i motivi per cui questo “giornalista” ha scritto qualcosa di così sbagliato. Il libro “La Figlia del Papa” è un thriller storico e anche una storia d’amore che si svolge nel primo Novecento. Immagino che questo articolo falso sta creando malumore nell’ambiente e per me è molto fastidioso che si riferiscono a questioni che non hanno nulla con il libro. Si tratta di un articolo che induce i lettori in errore e disturba la famiglia di Emanuela. Infine, non sono brasiliano e il libro uscirà in Portogallo a marzo e non in Brasile. ll libro è una finzione, non è una tesi storica. E non ha nulla a che fare con Emanuela. Se avete domande circa l’articolo fantasioso, si dovrebbe chiedere al “giornalista” perché io non conosco le risposte. Grazie ancora”.

In seguito, rispondendo ad una domanda aggiunge: “… prima di tutto, io non sono un nemico del Vaticano. Tutti i miei libri sono dedicati a un Papa e questo nuovo libro è dedicato a ciò che per me è stato il miglior papa del XX secolo. Ma questo non è il luogo per parlare del libro. Su Emanuela non so niente. Potrebbe essere meglio chiedere a Nicotri”.
La posizione dell’autore era peraltro visibile sul suo sito dove afferma che “il prossimo libro di Luis, La Figlia del Papa, non parla di Emanuela Orlandi, né di Giovanni Paolo II. E l’affermazione che il Papa Giovanni Paolo II è il padre di Emanuela Orlandi è assurda”.