La Juventus si è affermata anche al Dall’Ara

9 dicembre 2013

Non c’è proprio nulla da fare, la Juventus si conferma più che mai capolista vincendo fuori casa contro il Bologna per 0-2 e svettando a quota 40 punti. Si allontana così il sogno di un sorpasso da parte della Roma e da parte del Napoli rispettivamente al secondo e al terzo posto della classifica di campionato. Data per favorita dal sito www.bwin.it, la Juventus non disattende i pronostici e durante la partita contro il Bologna passa in vantaggio già dal ’12 per mezzo di una lunga azione che ha visto coinvolti Obgonna, Marchisio, Peluso e infine un incisivo destro di Vidal che ha portato il primo goal alla squadra. Durante la partita la Juventus ha poi rischiato di perdere il vantaggio sciupando anche delle buone occasioni, ma finalmente il goal della vittoria arriva al 90’ su un calcio d’angolo in cui Tevez prende il palo disorientando l’avversario e ispirando l’azione goal di Chiellini. Settima vittoria per i bianconeri di Conte che proseguono imperterriti il loro cammino verso l’ennesimo trionfo in serie A. Per quanto riguarda il Bologna, reduce da un pareggio col Parma, non si può dire che abbia fatto una pessima partita, ma ci hanno provato mettendocela tutta contro una squadra che ha dimostrato di lasciare pochissimo spazio d’azione anche agli avversari più temibili. Con la sconfitta in casa del 6 dicembre, il Bologna si è piazzato al terzultimo posto della classifica con 15 punti, seguito dalla Sampdoria e dal Catania che si trovano entrambe a quota 14 punti. Non è stata una grande stagione fino ad ora per il Bologna, tanto più che adesso non resta che sperare che le due squadre che lo seguono a ruota non facciano altri punti altrimenti il gioco si farebbe davvero pesante per i bolognesi che rischierebbero troppo.