La Giunta dà il via libera agli eventi di Natale: passano le variazioni

La Giunta dà il via libera agli eventi di Natale: passano le variazioni

15 novembre 2018

Marco Imbimbo – A separare Avellino dagli eventi natalizi era rimasto solo il parere dei revisori dei conti. Dopo il via libera dal collegio, la Giunta Ciampi ha potuto approvare le due variazioni di bilancio. Si trattava di una semplice formalità, come aveva annunciato l’assessore ai Fondi Europei, Carmine De Angelis.

Questa mattina, la squadra di governo di Palazzo di Città ha destinato circa 325 mila euro agli eventi natalizi. Soldi ereditati dalla precedente amministrazione e che rientravano in due Poc: Turismo e Teatro Carlo Gesualdo. Con le variazioni di bilancio apportate oggi, questi fondi verranno destinati all’organizzazione degli eventi di Natale, con i programmi già stabiliti: ci sarà un concertone di Capodanno (spesa prevista circa 80 mila euro), spettacoli teatrali nelle periferie, apertura per tutta la giornata del “Gesualdo” con iniziative a tema, open art a Corso Vittorio Emanuele e, forse, anche il villaggio dei piccoli nel piazzale dell’ex Eliseo, autorizzazioni permettendo.

Le due variazioni di bilancio, adesso, dovranno approdare in Consiglio Comunale per il definitivo via libera, ma questa volta non si ripeterà la vicenda di Ferragosto. In quell’occasione fu proprio la mancata approvazione in Giunta della variazione di bilancio a portare una parte dell’Aula a presentare una pregiudiziale sulla legittimità o meno dell’atto. Ora, con la procedura attuata, il Consiglio difficilmente si esprimerà contro alle due variazioni.