La fede incontra la musica. Diocesi e Cimarosa insieme in tre appuntamenti di “Note per l’anima”

La fede incontra la musica. Diocesi e Cimarosa insieme in tre appuntamenti di “Note per l’anima”

18 gennaio 2019

La Diocesi di Avellino e il Conservatorio «Domenico Cimarosa» tornano a condividere il palcoscenico dell’Auditorium di piazza Castello per la terza edizione di «Note per l’anima», una iniziativa che unisce spiritualità e musica, un progetto innovativo ed emozionale fortemente voluto dal Vescovo Arturo Aiello e sostenuto con convinzione dal Conservatorio di Avellino, presieduto da Luca Cipriano e diretto da Carmelo Columbro.

Dopo lo straordinario riscontro di pubblico delle prime due edizioni, declinate in 8 incontri da novembre 2017 a dicembre 2018 che hanno coinvolto oltre 3000 spettatori, la sinergia con la Diocesi irpina e con il Vescovo Aiello si rinnova anche per il 2019 con 3 nuovi appuntamenti che si terranno presso l’Auditorium Casa della Musica di Avellino giovedì 31 gennaio, giovedì 28 febbraio e giovedì 28 marzo 2019 alle ore 19.

Tre nuovi momenti che hanno l’intento di far dialogare tra di loro musica e parole e favorire una serena riflessione su molti degli aspetti della vita quotidiana che finiranno al centro degli interventi di sua eccellenza Aiello e avranno il tappeto sonoro di docenti e allievi del Conservatorio «Cimarosa».

«Sin da subito abbiamo accolto con entusiasmo e sincera ammirazione l’invito a collaborare a questo progetto che ci ha rivolto il nostro Vescovo e dopo il successo delle prime due edizioni non possiamo che essere ancora più convinti che la musica sia uno degli strumenti migliori per ricaricare l’anima, la mente, lo spirito – dichiarano il presidente e il direttore del Conservatorio di Avellino, Luca Cipriano e Carmelo Columbro – Con questo nuovo format, che si arricchisce di ulteriori tre appuntamenti, proponiamo ai fedeli e a tutti gli avellinesi una differente fruizione culturale e spirituale che vedrà coesistere sul palco del nostro auditorium il carisma del Vescovo Aiello e il talento dei nostri allievi e docenti. Il Conservatorio è anche questo: un richiamo ai valori alti e nobili della bellezza, un monito ad essere migliori facendo leva sull’energia positiva sprigionata dall’arte. Siamo certi che questo mix continuerà ad entusiasmare la città di Avellino».

Il primo appuntamento con la terza edizione di «Note per l’anima» si terrà giovedì 31 gennaio 2019 alle ore 19 presso l’Auditorium di piazza Castello ad Avellino e vedrà salire sul palcoscenico insieme al Vescovo Aiello l’Orchestra giovanile del «Cimarosa» diretta dal maestro Simone Basso.