La delusione degli Original Fans dopo le delibere sul caso sponsor

31 dicembre 2011

Il direttivo degli Original Fans, a seguito delle ultime vicende politiche e degli sviluppi che si sono avuti presso la Regione Campania, intende manifestare con forza il suo totale e completo sdegno nei confronti di quanto perpetrato da parte dei politici irpini in riferimento alle delibere regionali concernenti le sponsorizzazioni nei confronti delle società sportive, in particolare della S.S. Felice Scandone 1948. “Dopo aver seguito con attenzione – c’è ancora scritto nella nota – anche le numerose dichiarazioni populiste pubblicate e diffuse da alcuni ‘personaggi’ della classe politica irpina che sbandieravano, con un linguaggio aulico e forbito, la possibilità di devolvere in maniera diversa fondi pubblici a favore di iniziative sociali, è chiaro che non conoscono a fondo quale fenomeno sociale ormai rappresenti la Scandone nel territorio irpino. Tuttavia, potremmo anche comprendere che lo sport e le società sportive professionistiche debbano essere finanziate dai privati e non dai pubblici, ma voi cosa avete fatto in questi anni per coinvolgere imprenditori ed aziende nel progetto Scandone? Per concludere, il direttivo degli Original Fans, a nome di tutto il popolo irpino e della Scandone in particolare, esprime tutta la sua rabbia e amarezza soprattutto per le conseguenze che potrà avere tale decisione”.