La buona cucina de Il Caffè Letterario si assapora in terrazza

La buona cucina de Il Caffè Letterario si assapora in terrazza

11 luglio 2015

Il Caffè Letterario ad Avellino, tra i locali più noti e apprezzati in città, si presenta per vivere un’estate di cucina di qualità in attesa delle novità per l’autunno.

Da diverso tempo rappresenta un solido riferimento ad Avellino in fatto di intrattenimento e ora anche di ottima cucina. A Il Caffè Letterario ne sono passati di appuntamenti e serate all’insegna della musica, della cultura e dell’arte, sempre con uno spirito orientato alla ricerca e alla valorizzazione del territorio e delle sue eccellenze.

Valori riscontrabili anche nella buona cucina che offre al suo pubblico, una scelta, anzi quasi un’esigenza, scaturita delle incessanti richieste dei clienti di poter consumare nel noto locale avellinese anche pranzi e cene oltre ai noti e gustosi aperitivi e dopocena.

Come si può riassumere la storia de Il Caffè Letterario, dagli inizi fino a oggi?

<<La mia idea iniziale è stata quella di unire libreria e caffetteria per crearne una perfetta simbiosi – ci racconta il titolare de Il Caffè Letterario, Filippo FasuloMi ha sempre affascinato quel connubio. L’attenzione poi, per forza di cose, si è spostata sul “caffè”, ma lasciando la possibilità di consultare liberamente i testi rimasti in giacenza. Del servizio libreria è ancora possibile ordinare i volumi desiderati che giungono in sede nel giro di due giorni. Oggi l’evoluzione successiva si chiama cucina. Nonostante i cambiamenti, la nostra filosofia è sempre quella di offrire un prodotto qualitativamente valido in tutte le sue sfaccettature>>.

Infatti ora vi siete spostati, con ottimi riscontri, anche sulla cucina. Raccontaci.

<<Sono state le richieste dei clienti a orientare la nostra scelta, ma anche la mia grande passione per il mondo della cucina in generale. E poi il nostro locale si presta molto a questa idea anche grazie a un ampio terrazzo molto apprezzato soprattutto durante il periodo estivo. Per mangiare all’aperto potendo scegliere tra una serie di proposte tutte perfettamente selezionate a partire dalla materia prima adoperata>>.

Qualche proposta dal menù?

<<Ciò che proponiamo sono prodotti di nicchia e di elevata ricercatezza qualitativa. A partire dai panini fino alle selezioni delle carni più pregiate. Tra le nostre proposte i panini di qualità, in cui facciamo ricerca su ogni singola materia prima, i piatti, che seguono la stagionalità dei prodotti, le insalatone molto richieste nelle calde serate estive fino ai dolci che possiamo dire rappresentano il nostro cavallo di battaglia. Su tutti il “tiramisù fallo tu”: ovvero portiamo a tavola tutti gli ingredienti necessari a comporre questo delizioso dolce affinché ognuno lo assembli e ne dosi gli ingredienti in maniera personale. Per quanto riguarda i secondi proponiamo diversi piatti a base di carne di vitello podolico irpino, cercando di offrire per la maggior parte prodotti del territorio. Molto interessante anche la sezione dedicata ai vini e alle birre, di cui diverse alla spina, e quella dei distillati, di cui ricerchiamo quelli più rinomati>>.

Quali sono i progetti per l’autunno?

<<Gli eventi che proporremo non si limiteranno alla musica, ma spazieranno a 360°. Da settembre partiremo infatti con la collaborazione artistica di un caro amico de Il Caffè Letterario con il quale proporremo appuntamenti settimanali dalla cucina al reading, dalla musica all’arte. Per offrire, insomma, un ventaglio ricco e variegato di occasioni d’incontro e di opportunità per l’intera città puntando molto sulle collaborazioni e sull’offerta di qualità>>.

Il Caffè Letterario è aperto a pranzo tutti i giorni tranne sabato e domenica, oltre a essere sempre disponibile per apertivi, cene e dopocena spesso allietati da accompagnamenti musicali o da serate a tema di vario genere.

Grazie ai suoi spazi comodi e alla terrazza panoramica e fresca, il locale è anche molto richiesto per feste private.

Dal mese di Luglio, il Caffè Letterario è aperto anche durante a pranzo, con la possibilità di scegliere tra varie formule da 6 € (menù insalata), 8 € (menù panino) e 10 € 8 (menù degustazione) . Una valida soluzione per una pausa pranzo veloce, semplice e gustosa

Per assaporare le specialità dell’estate e per scoprire gli eventi in programma, Il Caffè Letterario è in via Brigata 41-43 ad Avellino. Per informazioni: 392.7674039 – 328.1414838.

Articolo Promo-redazionale di Lino Sorrentini Comunicazione