L’8/12 cena di Solidarietà dell’Ass. Valentina un Angelo per la Vita

5 dicembre 2012

Torna per il terzo anno consecutivo la “Cena di solidarietà aspettando il Natale” a cura dell’Associazione Onlus “Valentina un Angelo per la Vita” con il patrocinio del Comune di Ariano Irpino. L’appuntamento è per il giorno dell’Immacolata, sabato 8 dicembre alle ore 20,30 nelle sale del Grand Hotel Biffy Sarà una serata di festa, ricordando con gioia Valentina Giorgione, sedicenne dolce ed altruista scomparsa nel 2005 a soli 16 anni, ma sarà soprattutto un momento di solidarietà. L’Associazione Onlus “Valentina un Angelo per la Vita”, infatti, si pone l’obiettivo di aiutare il prossimo raccogliendo fondi da donare a chi ne ha bisogno ma anche creando occasioni di socializzazione e di coesione. Ogni anno vengono organizzati diversi eventi, ultimo in ordine di tempo “GiochInsieme”, una due giorni di successo nell’ambito del cartellone dell’Estate Arianese. La sede dell’Associazione a Piano di Zona, nel piazzale antistante l’Ufficio Postale, messa a disposizione dal Comune di Ariano, è divenuta punto di riferimento quotidiano per tutto il quartiere ed ora sembra esser giunto il momento di ampliarne gli spazi. “Vorremmo creare uno spazio completamente dedicato ai bambini – afferma Lucia Scaperrotta, Presidentessa dell’Associazione – In questo modo potremmo svolgere nello stesso momento attività diverse per i grandi e per i piccoli. Abbiamo sempre devoluto in beneficenza i fondi raccolti, questa volta chiediamo al gran cuore degli arianesi di darci una mano per ampliare gli spazi dell’Associazione”. Ha già risposto a questo appello il Comune di Ariano attraverso l’Assessore alle Politiche Sociali Raffaele Li Pizzi: “La nostra Città possiede una grande ricchezza che è quella dell’associazionismo ai fini benefici. Valentina un Angelo per la Vita è una delle associazioni più attive sul territorio, si da tanto da fare per aiutare coloro i quali, in questi tempi difficili, hanno bisogno di solidarietà, ma svolge anche una importante azione di collante sociale nell’area di Cardito, dunque merita tutta la nostra attenzione. Ci stiamo già attivando per aumentare la dotazione di superficie a loro disposizione per ampliare la sede ed invitiamo tutta la cittadinanza a sostenere l’iniziativa cogliendo anche questa occasione di divertimento pre-natalizio”. La serata prevede una tombolata, musica e danze con il piano bar, giochi e numerose sorprese soprattutto per i bambini e per le loro famiglie.