Istituto comprensivo “Perna-Alighieri”, interrogazione parlamentare di Giordano

Istituto comprensivo “Perna-Alighieri”, interrogazione parlamentare di Giordano

12 ottobre 2017

Di seguito l’interrogazione parlamentare di Giancarlo Giordano:

Al Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca – Per sapere – premesso che:

Per sapere, premesso che :

–          i genitori degli alunni dell’Istituto comprensivo “Perna-Alighieri “ di Avellino, costituito da scuola per l’infanzia,  primaria e secondaria di primo grado, si sono visti recapitare una lettera intestata e  firmata dell’agente generale  di’”Alleanza Assicurazioni”- quindi non dalla Dirigenza scolastica – con la quale si invitavano i destinatari , “in accordo con il Direttore dell’Istituto scolastico” a un incontro  da svolgersi lunedì 16 ottobre 2017,  presso l’auditorium per “affrontare tematiche quali : il sistema previdenziale italiano- Aree di scopertura: costi relativi agli studi universitari e fuori sede”;

–          la comunicazione continuava precisando che “ conoscere le problematiche previdenziali che possono affliggere le famiglie italiane a causa di mancata protezione e/o costituzione di previdenza integrativa, oggi è diventata di fondamentale importanza. Alleanza assicurazioni dal 1898, sempre vicini alle famiglie. Nel comunicarle che l’incontro non ha finalità commerciali … ” ;

–          l’incontro si terrà in una scuola pubblica di proprietà comunale, il cui obiettivo è palesemente ingannevole e di natura promozionale ad esclusivo vantaggio di operatori privati,  è stato inopinatamente  organizzato addirittura  un’ora prima dello svolgimento delle operazioni elettorali  interne per i  rappresentanti dei genitori, nei consigli di classe, interclasse e inter-sezione, evidentemente per raccogliere il massimo dell’udienza;

quali iniziative urgenti il Ministro in indirizzo, considerato che nella recente audizione sostenuta martedì 10 ottobre 2017 presso la VII Commissione della Camera dei Deputati” ha precisato che è opportuno che vengano segnalati tutti quei casi specifici che possono avere un interesse generale,   quali  misure urgenti intende intraprendere per verificare :

–          quanto riportato in premessa, notiziato e documentato da agenzie di stampa sia accaduto solo nell’Istituto comprensivo “Perna-Alighieri” di Avellino oppure  in altri istituti pubblici del territorio italiano;

–          se nella fattispecie si ravvisino responsabilità della Direzione dell’Istituto e, in tal caso,  quali provvedimenti  si intendono intraprendere;

–          quali iniziative intende promuovere per prevenire nelle scuole pubbliche italiane il verificarsi di simili inammissibili iniziative di mera speculazione privatistica che non hanno nulla a che vedere con la loro   natura e la loro  funzione formativa .