Irregolarità nei cantieri: scattano le denunce. Imprenditore nei guai

30 maggio 2018

Controlli nei cantieri, Il Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Benevento, in un’operazione portata avanti con il personale Inps, a denunciato 35 persone, di cui un imprenditore del settore che ha affidato l’amministrazione delle società a prestanomi.

L’indagine, ha consentito di individuare fittizi rapporti di lavoro, da cui sono state percepite indennità di disoccupazione non spettanti e maturate false posizioni contributive ed assistenziali per un  importo di circa 80.000 euro.

E’ stato accertato altresì un omesso versamento contributivo per circa 140.000,00 euro ed evasione fiscale da parte della società in questione.

Ulteriore attività ispettiva, di iniziativa, dei giorni scorsi  da parte del predetto Nucleo ha permesso di denunciare 4 persone per violazione alla normativa antinfortunistica. Identificati anche tre lavoratori “in nero”, su 10 regolarmente assunti.