Irpinia: via al 13esimo festival internazionale di Musica da Camera

16 giugno 2005

Via al tredicesimo Festival internazionale di Musica da Camera in Irpinia, organizzato dall’associazione musicale internazionale “A. Toscanini” presieduta dalla pianista irpina Antonella De Vito. Anche quest’anno il festival è titolato “I luoghi della Musica” ed intende tracciare un percorso di continuità culturale tesa a privilegiare, accanto alla divulgazione della grande musica in Irpinia, la via di indagine storico – artistica. Il tutto per rivalutare quei monumenti della nostra provincia non sempre adeguatamente valorizzati. 15 i concerti programmati da giugno a settembre in siti di valore storico artistico nei Comuni di Atripalda, Avellino, Montefalcione, Forino, Serino, Gesualdo, Montoro Superiore e Sorbo Serpico presso l’azienda vinicola Feudi di San Gregorio. Si comincia domani da Atripalda presso il seicentesco chiostro di San Maria della Purità con una esibizione di alto valore artistico e musicale: ci saranno i “Playng Brass”, una formazione musicale composta da nove musicisti provenienti da prestigiose istituzioni di livello internazionale come la Carnegie Hall, il teatro dell’Opera di Roma e la Scarlatti di Napoli. L’appuntamento è previsto per domani alle ore 20.30.