Irisbus – Operai: “De Luca e Iannaccone donino metà dell’indennità”

19 ottobre 2011

I lavoratori della Irisbus Valle Ufita ricordano ai cittadini irpini ma soprattutto ai politici e ai parlamentari locali e nazionali che è stato istituito un contro corrente presso la BCC Credito Cooperativo Flumeri – conto Iban IT 32Y 08553759200 0000 0305802 – per sostenere la lotta della salvaguardia dell’unità produttiva della valle. In particolare, chiedono ai due parlamentari irpini, Arturo Iannaccone e Enzo De Luca di devolvere almeno una parte della seconda indennità che riceveranno per gli incarichi istituzionali.