Irisbus – Centrella(Ugl): “Solidarietà ai lavoratori sospesi”

25 ottobre 2011

“Esprimo solidarietà ai nove lavoratori della Irisbus colpiti da un provvedimento disciplinare assolutamente eccessivo ed ingiusto”. Lo dichiara Giovanni Centrella, segretario generale dell’Ugl, in merito alle lettere di contestazione inviate ad alcuni operai dello stabilimento di Valle Ufita. “E’ inaccettabile che i lavoratori – continua il sindacalista – oltre a dover fare i conti con un futuro sempre più incerto, debbano sommare alle loro preoccupazioni anche questo problema” . “L’Ugl resta comunque al fianco dei lavoratori – conclude – e continuerà ad impegnarsi a favore di un territorio completamente devastato dalla crisi”.