Ipercoop, la vertenza si sposta in Comune. Arace: “Subito una capigruppo”

Ipercoop, la vertenza si sposta in Comune. Arace: “Subito una capigruppo”

11 maggio 2018

“In merito alla critica situazione nella quale versano i lavoratori e le lavoratrici dell’Ipercoop, che, raggiunti dalla comunicazione di trenta esuberi da parte del nuovo acquirente, il gruppo calabrese Az, hanno proclamato lo sciopero ad oltranza, si è proceduto a depositare formale richiesta alla Presidenza del Consiglio Comunale di Avellino ai fini della convocazione urgente, entro martedì 15 maggio, di una capigruppo allargata alle rappresentanze dei lavoratori con la necessaria presenza del Sindaco” a comunicarlo è Nadia Arace, capogruppo di “Si può” che chiama in causa l’interno consiglio comunale affinchè si trovi una soluzione per i lavoratori dell’Ipercoop.