“Io non rischio”, Sibilia a supporto dei volontari

“Io non rischio”, Sibilia a supporto dei volontari

14 ottobre 2017

“Questa mattina sono stato in piazza – si legge sul profilo fb di Carlo Sibilia –  a supportare i volontari della Protezione Civile per la campagna #IoNonRischio.

Per tutta l’Italia, terra sismica e soggetta a rischio idrogeologico, e in particolare per l’Irpinia teatro della tragedia del terremoto del 1980, la prevenzione e la sicurezza sono due parole d’ordine.
Oggi la campagna ha fatto tappa in 106 capoluoghi di Provincia italiani.

La sensibilità verso la prevenzione del rischio deve aumentare. Prevenire è meglio che curare e significa anche risparmiare. Vite e anche soldi pubblici.

Curioso come alcune città già colpite da gravi tragedie non siano quelle più aggiornate e informate sui piani di previsione e prevenzione e sui piani di emergenza (esempio eclatante proprio Avellino, ferma al 2013 e senza segnaletica di emergenza).
Investiamo in prevenzione e nelle associazioni operative che garantiscono la loro presenza 24 ore su 24, 365 giorni all’anno.
Grazie a tutti i volontari che ho conosciuto in questo breve “tour della prevenzione”.