Investimenti, per fermare lo spopolamento: Sibilia, Mastella e Galati si ritrovano ad Apice

Investimenti, per fermare lo spopolamento: Sibilia, Mastella e Galati si ritrovano ad Apice

20 febbraio 2018

Forza Italia punta tutto sul rilancio del territorio e delle aree interne. Più investimenti contro lo spopolamento progressivo d’Irpinia e Sannio. E’ la ricetta per battere la crisi e per agguantare la vittoria in vista del 4 marzo.

Domani sera (21 febbraio), alle ore 18.30, ad Apice presso il noto ristorante ‘La cantinella’, si ritroveranno i candidati azzurri in un confronto pubblico organizzato dai giovani del partito coordinati da Alessio Errico. Confronto a più voci per serrare i ranghi e captare il voto degli indecisi. I lavori saranno moderati dai giornalisti de Il Mattino, Barbara Ciarcia ed Edoardo Sirignano. Al confronto interverranno: il senatore Mino Izzo, il sindaco di Benevento Clemente Mastella, e ancora i candidati: Cosimo Sibilia, Pino Galati, Carmela Grasso, Ines Fruncillo e Anna Zollo. Il territorio e le sue problematiche sarà al centro del dibattito a più voci.

Proposte e non proteste. Ricette e non slogan per operare una seria ripresa dell’entroterra campano alle prese con l’emigrazione e i migranti, la chiusura di aziende storiche soffocate da un regime fiscale senza eguali, con la disoccupazione ai massimi storici. E’ un quadro desolante quello in cui si muovono i candidati azzurri pressati dalle richieste dei cittadini che invocano più sicurezza e più opportunità di crescita, ma soprattutto più attenzione verso un territorio che vuole avere un futuro e ancora una speranza per votare Forza Italia.