Investe ed uccide un 75enne: arrestato il pirata della strada

Investe ed uccide un 75enne: arrestato il pirata della strada

12 luglio 2018

È stato rintracciato e arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano il pirata della strada che questa mattina, a Santa Paolina, ha investito e ucciso un 75enne.

I Carabinieri della Stazione di Montefusco sono riusciti a raccogliere gravi indizi di colpevolezza a carico di un 56enne di Santa Paolina.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino l’uomo, successivamente agli accertamenti clinici ed alle formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari. Ora dovrà rispondere dei reati di omicidio stradale e fuga del conducente.

Secondo una prima ricostruzione effettuata dai militari, il 56enne, conducente di un Suv, verso le ore 06.45 di oggi, dopo aver travolto l’anziano non si è fermato a prestare soccorso alla vittima ed è fuggito.

Le serrate indagini svolte dai militari dell’Arma hanno portato all’individuazione del veicolo e all’identificazione del guidatore che, dopo l’incidente si è recato regolarmenge sul posto di lavoro. Ed e’ proprio li che è stato rintracciato.

In evidente stato di agitazione il 56enne messo di fronte alle evidenze del fatto non è restato altro che ammettere le proprie responsabilità.

Il veicolo, rinvenuto dai militari nel vicino parcheggio esterno, è stato sequestrato.

L’odierna operazione testimonia ancora una volta la capillare attività che i militari del Comando Provinciale irpino quotidianamente dispiegano al fine di garantire sicurezza e rispetto della legalità.