Inseguimento e arresto: 48enne trovata con un etto di hashish

Inseguimento e arresto: 48enne trovata con un etto di hashish

9 febbraio 2019

I carabinieri di Avellino la stavano controllando da tempo, essendo sottoposta alla sorvegliata speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, Aiello del Sabato, quando hanno sorpreso la 48enne in via Annarumma mentre cedeva dell’hashish ad un 50enne anche lui noto alle forze dell’ordine.

Alla vista dei militari, i due hanno cercato di scappare: la pusher aveva anche fermato un’auto in transito, ma sono stati acciuffati.

Dall’immediata perquisizione al 50enne è stato trovato un panetto di hashish del peso di circa 100 grammi, sottoposto a sequestro unitamente alla somma di 280 euro in possesso della donna, probabile provento dell’illecita attività di spaccio.

Alla luce delle evidenze emerse dalla flagranza di reato, la 48enne è stata arrestata e, su disposizioni della Procura della Repubblica di Avellino, sottoposta agli arresti domiciliari.

Sottoposto a sequestro anche lo scooter guidato dalla donna nonostante fosse sprovvista di patente di guida.