Innovation award, riconoscimento ad imprese irpine

13 giugno 2014

Al termine del dibattito sull’economia provinciale è stata effettuata la premiazione delle imprese vincitrici dell’Iripinia innovation award, manifestazione organizzata dalla Camera di Commercio per premiare un’impresa già attiva ed una in fase di start-up, capaci di perseguire obiettivi di competitività aziendale, puntando sullo sviluppo di soluzioni innovative. Per la sezione impresa esistente il riconoscimento è andato al maglificio Capossela Domenico con sede in Mercogliano. L’impresa opera in provincia dal 1997 e produce maglieria da lavoro come tessuti ignifughi, idrorepellenti, antistatici, ad alta visibilità, ecc. Il Maglificio Capossela ha ideato un tessuto denominato “NOPIL-ECOTEX” costituito per il 50% da filato riciclato da bottiglie di plastica e per il restante 50% da una miscela di filati artificiali. Il tessuto ecologico così prodotto oltre che di aspetto gradevole, risulta essere 20 volte più resistente ai lavaggi rispetto ad un capo normale. Non esiste in commercio nessun tessuto del genere, il costo di questo tessuto inoltre è particolarmente vantaggioso soprattutto per il settore ospedaliero ed in generale per tutte le attività in cui i tessuti dei capi da lavoro sono soggetti a ripetuti lavaggi e ad un rapido deterioramento nel tempo. Per la sezione Start-Up il premio è andato a Vincenzo Zigarella per la start-up Sviluppo Energia che avrà sede in provincia di Avellino. Zigarella ha sviluppato un progetto di nuova impresa che proporrà una soluzione innovativa nel settore delle energie da fonti rinnovabili. La nuova azienda fornirà il servizio di generazione e distribuzione energia ad alta efficienza, attraverso l’integrazione della tecnologia geotermica con la cogenerazione ad alto rendimento e l’energia solare e si basa sul ricorso a una fonte energetica rinnovabile garantendo elevata efficienza. Alle imprese vincitrici verrà attribuito un contributo fino ad un massimo di 5.000,00 euro finalizzato a sostenere le spese necessarie per la registrazione del brevetto a livello nazionale, europeo o internazionale dell’innovazione sviluppata e per finanziare una campagna di comunicazione per la promozione dell’idea innovativa oggetto del presente premio. Una targa quale impresa innovativa è stata consegnata ad altre 8 aziende della provincia che si sono distinte per l’innovazione introdotta:
• Antico Castello di Francesco Romano azienda vitivinicola con sede in San Mango sul Calore
che ha sviluppato un sistema di protezione antigrandine dei vigneti;
• Gaia società semplice agricola con sede in Montoro, ha presentato un progetto integrato legato alla Cipolla Ramata di Montoro;
• C&P Grafica Srl con sede in Ariano Irpino, per l’innovazione tecnologica nel campo della grafica;
• Punto Net Srl con sede in Prata di Pricipato Ultra, nel campo della formazione a distanza;
• Mario Picciocchi Spa che ha introdotto una nuova tecnologia produttiva innovativa, per la lavorazione del legno;
• System Srl (Sciuker) con sede ad Avellino, ha sviluppato un infisso innovativo;
• Irpinia Recuperi Srl con sede in Atripalda, ha introdotto una particolare tecnologia per lo smaltimento del rottame metallico;
• Smart eStrategy Srls con sede in Atripalda, ha sviluppato una piattaforma innovativa digitale per la commercializzazione dei prodotti.