Incidente Atripalda, denunciato 50enne: era alla guida ubriaco

28 gennaio 2013

Montefusco – Un uomo di quasi 50 anni e originario di Montefusco è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino in quanto ritenuto responsabile del reato di guida in stato di ebbrezza alcolica. L’uomo, coinvolto nel pauroso tamponamento a catena che nella mattinata di sabato ha danneggiato ben 4 veicoli sulla statale Appia nel comune di Atripalda, mandando all’ospedale due donne, è risultato – ai test alolemici disposti dai carabinieri del luogo – con un tasso alcolico più di 4 volte superiore al limite massimo previsto dalla legge, nonostante non fossero nemmeno le 10 di mattina.
Nei confronti del 50enne si procederà anche per lesioni personali colpose, nel caso di querela dei feriti.