Inchiesta Tunnel, Foti è tranquillo: “Solo un atto dovuto”

Inchiesta Tunnel, Foti è tranquillo: “Solo un atto dovuto”

6 ottobre 2017

“Un atto dovuto della Procura, che avrà ricevuto una qualche denuncia”. Ma sono tranquillo e convinto che una verifica non potrà che diradare ombre e pregiudizi”.

Così Paolo Foti, prima dell’assemblea organizzata a Piazza del Popolo nell’ambito dell’assemblea sull’Area Vasta, in merito all’indagine della Procura sul tunnel.

“Noi abbiamo proceduto a varianti solo tecniche, non economiche, cioè quelle che possano creare un sospetto o qualcosa de genere. Sono sicuro che gli inquirenti andranno a verificare gli esiti di gare svolte dalle amministrazioni che mi hanno proceduto e la corrispondenza degli atti. Noi abbiamo salvato l’opera includendola nella programmazione di Europa Piu” – ha concluso il sindaco.