Inchiesta Aias, il Riesame conferma il sequestro del centro di Avellino

Inchiesta Aias, il Riesame conferma il sequestro del centro di Avellino

6 luglio 2018

I giudice del Riesame di Avellino confermano il sequestro della sede delle onlus, «Aias» e «Noi con Loro», specializzate nell’assistenza dei disabili, e finite al centro di un’indagine della Procura di Avellino.

L’inchiesta coinvolge dieci persone nei confronti dei quali sono ipotizzati, a vario titolo, i reati di riciclaggio, peculato, malversazione ai danni dello Stato e truffa. Nei giorni scorsi sei indagati sono stati raggiunti da misure cautelari, tra cui Annamaria Scarinzi, la moglie di Ciriaco De Mita, e l’ex presidente Aias Gerardo Bilotta.

Alla finestra il sindacato che, dopo aver ottenuto precisi impegni in Prefettura circa il pagamento delle prime 5 mensilità arretrate, attende risposte sulla ricollocazione dei 56 operatori di Avellino. Il piano di riorganizzazione del personale (e dei pazienti) tra le altre sei strutture individuate in provincia non è ancora operativo.