Incendio Pianodardine: revocate le misure sanitarie di prevenzione per Avellino, Montefredane, Manocalzati e Montoro

Incendio Pianodardine: revocate le misure sanitarie di prevenzione per Avellino, Montefredane, Manocalzati e Montoro

25 settembre 2019

Incendio Pianodardine, via libera al consumo di frutta e verdura. Alla luce dei primi risultati positivi trasmessi dall’IZS del Mezzogiorno relativi ai campioni su matrici vegetali prelevati dai tecnici dell’Asl di Avellino il 14 settembre nei comuni di Avellino, Montefredane, Manocalzati e Montoro, l’Azienda Sanitaria Locale ha chiesto ai Comuni interessati la revoca dei provvedimenti emanati in via precauzionale.

Nei primi 4 comuni interessati dalle attività di campionamento pertanto non sussistono più i presupposti per mantenere le misure sanitarie previste. Per gli altri comuni individuati (Atripalda, Aiello del Sabato, Contrada, Grottolella, San Potito Ultra), i cui prelievi sono stati effettuati successivamente al 14 settembre, i risultati delle attività di analisi in corso sulle matrici campionate, sono attesi entro la giornata di lunedì. Alla luce delle risultanze saranno rivalutate o revocate le misure di ordine precauzionale.