Incendi, brucia anche un deposito agricolo. Altra giornata campale in Irpinia

Incendi, brucia anche un deposito agricolo. Altra giornata campale in Irpinia

31 agosto 2017

Altra giornata campale quella di oggi per l’emergenza incendi in Irpinia. Numerosi i roghi che stanno attanagliando il nostro territorio e purtroppo, in alcuni casi, il fuoco partito da incendi di sterpaglie si è propagato anche ad alcune strutture, come nel caso di contrada Valle Toppe, a Montaperto, dove le fiamme hanno divorato un deposito agricolo del posto.

Solo il pronto intervento di due squadre dei Vigili del Fuoco dalla sede centrale di via Zigarelli, ha permesso lo spegnimento e la messa in sicurezza dell’area interessata.

Fiamme anche a San Martino, Conza, Mercogliano, Moschiano, Caposele, Montella, Tufo, Mugnano, Lapio, Pietrastornina, Montemarano, Sant’Angelo dei Lombardi, Trevico, Avella, Aquilonia (località San Vito), Bisaccia e Bagnoli Irpino, dove stanno operando Genio Civile, Comunità Montane, Sma e caschi rossi. Spenti i roghi invece a Calabritto, Aquilonia (Groveggiante), Vallesaccarda e Lioni.